Menu

Bici elettrica con batterie al piombo ? No Grazie!

SOSTITUZIONE DELLE VECCHIE BATTERIE AL PIOMBO CON LA NOSTRA BATTERIA LiFePo4

Salve,
oggi con il nostro tutorial vi daremo una mano a rimodernare la vostra vecchia bici elettrica con batterie al piombo.
Quanti di noi hanno nel proprio garage o cantina una vecchia bici a pedalata assistita ormai in disuso per il solo fatto che le sue vecchie batterie al piombo si sono esaurite e non si ha voglia di sostituirle perché il prezzo per un ricambio di qualità è dell’ordine di 100 150 euro per riavere un pacco batterie con gli stessi handicap del precedente e cioè:

Peso eccessivo delle batterie (da 10 ai 14 kg)
Cicli di vita limitati a circa 300
Scarsa autonomia
Elevata auto scarica
Prestazioni inferiori con temperature invernali
Scarso rendimento elettro/chimico

 
Bene tutto ciò si risolve sostituendo le vecchie batterie al piombo acido con il nostro pacco batterie lifepo4 36 volt 10ah.
Dopo averlo montato non riconoscerete più la vostra bici elettrica! L’Agilità nella guida aumenterà notevolmente e anche spostarla da fermi risulterà molto meno faticoso. E poi la sorpresa più grande sarà constatare un autonomia maggiore sopratutto in salita o alle massime velocità. Perché l’autonomia aumenta nonostante la capacità della batteria lifepo4 sia inferiore ai comuni pacchi batterie al piombo? Infatti notoriamente i pacchi batterie a 36 volt al piombo oscillano dai 12 ai 15 Ah contro 10Ah della nostra batteria. Perché la quantità di energia che riesce ad erogare una batteria al piombo è inversamente proporzionale alla potenza assorbita (rendimento elettro/chimico). Quindi più sforzeremo una batteria al piombo in salite o con repentine accelerazioni più essa diminuirà la sua capacità energetica, anche del 40%. La batteria lifepo4 si ferma ad un 10% di perdita energetica. Il tutto si traduce in maggior rendimento e quindi anche in risparmio economico sulla bolletta.
Riassumendo i vantaggi applicando la nostra batteria lifepo4 sono:

Minor peso ( la batteria pesa solo 3,4kg)
Maggior autonomia e costanza di rendimento
Cicli di vita più che quadruplicati (dopo 1200 cicli la batteria eroga ancora l’80% della sua capacità iniziale)
Risparmio sulla corrente consumata per ricaricare le batterie (Mediamente del 20%)
Prestazioni costanti anche a basse temperature
Auto scarica quasi nulla
Ecco a voi il video tutorial per effettuare l’operazione a casa vostra:

Ecco il link per aquistare la batteria!

http://www.elettrovelocipedialberti.com/categoria-prodotto/componenti-e-bike/batterie-e-alimentazione/

P.S. Ricorda di acquistare anche il caricabatterie per le lifepo4 (il caricabatterie per le piombo acido non va bene!)

P.P.S. La batteria lifepo4 ha 4 cavi 2 per l’alimentazione e 2 per la ricarica non collegarli mai fra loro! I due circuiti devono restare indipendenti!

P.P.P.S. Se hai dei dubbi non esitare a contattarci!

, , , , ,

6 Responses to Bici elettrica con batterie al piombo ? No Grazie!

  1. FABRIZIO Mercante 12 giugno 2017 at 7:42 #

    Ho una bici elettrica 24 volt 10a si può sostituire con una al litio 36 volt 10a? Motore potenza 250w

    • alessandro 12 giugno 2017 at 12:21 #

      No andrebbe sostituita almeno la centralina motore

  2. FABRIZIO Mercante 12 giugno 2017 at 14:15 #

    E ci sono batterie al litio per “24 volt?

    • alessandro 12 giugno 2017 at 23:44 #

      Si abbiamo sia batterie al litio che caricatori per bici a 24 volt.

  3. Antonino Dipietro 13 agosto 2017 at 10:12 #

    Io ho nella bici…3 batterie 12 v 12ah. piombo
    Posso montare batteria a litio
    con più autonomia…

    • alessandro 18 agosto 2017 at 11:30 #

      Certo che si…

Lascia un commento